sabato 4 agosto 2012

Le applicazioni Android da portare in vacanza

E' tempo di vacanze pertanto può essere utile avere con sè alcune applicazioni Android sul telefonino che ci forniscano le informazioni indispensabili senza gravare sul bagaglio. Vediamone alcune:

Globetrotter è un'applicazione che vi consentirà di consultare guide turistiche nel palmo della vostra mano.


Treni & Aerei - Per chi invece ama viaggiare in aereo o in treno potrebbero essere indispensabili le applicazioni VolaGratis, InfoTreno e Trenitalia Omnia. Con il primo potrai prenotare i tuoi voli da 400 compagnie low cost e tradizionali direttamente dal tuo smartphone! Il secondo ti permette di consultare in modo rapido i dati del treno desiderato (fermate, ritardi, ecc..) a partire dal numero del treno o dalle stazioni di partenza e arrivo (o intermedie). Trenitalia Omnia ti consente di cercare gli orari dei treni di tutta italia, comprare il biglietto del prooprio treno e utilizzare il proprio telefono come biglietto (utenti trenitalia). E', inoltre, possibile cambiare la propria prenotazione e controllare l'andamento dei treni.

Automobilisti - Per chi si sposta in automobile, consiglio di usare il telefonino come navigatore installando l'applicazione Waze, basata sulla comunità dei guidatori (magari acquistate anche un supporto auto regolabile per il vostro telefono, guidare con il telefono in mano può essere molto pericoloso)  



Non solo riceverete informazioni sul percorso stradale ma, entrando nella comunità di automobilisti, sarete aggiornati dagli stessi sul traffico e su tutto ciò che riguarda la viabilità (presenza di polizia, incidenti, stazioni di servizio ecc.). Ovviamente voi potreste fare lo stesso segnalando le anomalie agli altri utenti.

Hotel & Ristoranti - Infine, per coloro che sono alla ricerca di hotel, ristoranti e attrazioni turistiche può essere d'aiuto Tripadvisor. Se non avete un telefonino con Android provate a dare un'occhiata qui, troverete offerte a buon prezzo. Beh, a questo punto non resta che augurarvi buone vacanze!

Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

Rimedi contro le zanzare...

Fastidi estivi - Siamo in piena estate e come ogni anno siamo alle prese con i morsi delle zanzare! Non ci fanno chiudere occhio, si infilano dappertutto, ci pungono sulle orecchie, sulle gambe, fra le dita dei piedi e sul collo. 

Soluzioni - Ma come possiamo eliminare questo terribile fastidio? Dovete sapere che le zanzare sono attratte dai profumi, dai vestiti neri e rossi pertanto indossare un pigiama bianco potrebbe essere un buon punto di partenza. Poi potreste montare alle finestre delle zanzariere, ormai preconfezionate, a metraggio, presso i negozi di ferramenta. Se poi non basta potreste accendere degli zampironi o incensi al Neem (pianta insetticida indiana). Anche la cipolla può essere un buon deterrente per le zanzare, quindi è utile tenere nella stanza in cui si soggiorna, mezza cipolla in un piatto, con applicati sulla superficie dei chiodi di garofano. Un ulteriore idea è costituita dal decotto di menta e qualche foglia di basilico che va filtrato e spruzzato sulle parti scoperte del corpo. Ricordate che va conservato in frigorifero. Se poi queste idee non funzionano e siete soggetti a sudare parecchio, potreste sempre mangiare aglio e peperoncino in quantità industriali... il madore che espellerete sarà per quei maledetti insetti come la kryptonite per Superman! Se poi amate gli animali potreste adottare un pipistrello, notoriamente questi simpatici animalucci sono ghiotti di zanzare e ne arrivano a mangiare anche 2000 al giorno.

La trappola - Girovagando su internet (su creareonline.it) mi sono imbattuto in una trappola per zanzare creata da un professore brasiliano, ecco le principali regole da seguire:
  1. Prendere la bottiglia di plastica e tagliarla qualche cm in meno della metà
  2. Prendere poi la parte tagliata ( a forma di cono in sostanza ), applicare la retina sull’estremità dove va avvitato il tappo e bloccarla con il cerchietto di plastica che si stacca quando si aprono le bottiglie.Tagliare il tulle in eccesso ma non troppo
  3. inserirla a cono rovesciato nella bottiglia…attenzione che deve esserci spazio tra l’estremità del tappo e il fondo della bottiglia.
  4. Fissare le due parti con nastro isolante, giusto un giro.
  5. Riempire la trappola con la soluzione Acqua, zucchero e lievito di birra.
Lasciare in un angolo della casa e aspettare..

Vediamo il video:


Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

giovedì 28 giugno 2012

Tutorial: il mio make up ispirato alla nazionale

Dato che siamo in clima europeo, ho deciso di dedicare il mio primo tutorial di make up alla nostra nazionale... Per realizzarlo ho usato il correttore n° 813 della linea Revolution di Madina, una cipria in polvere trasparente di Aegyptia, la matita occhi n° 04 di Colours&Beauty, gli ombretti n° 110, 169 e 137 di Kiko, l'ombretto chiaro della palette Blooming Eyeshadow Tender Corals di Kiko e il rimmel nero di Aegyptia.

Step 1: stendete poco correttore con un pennello sul contorno occhi in modo da rendere uniforme l'incarnato, applicate la cipria con un pennello avendo cura di soffiare via l'eccesso, quindi applicate la matita all'attaccatura delle ciglia superiori e inferiori, non importa che sia precisa tanto andrà sfumata con un pennellino


Step 2: applicate i 3 ombretti con l'applicatore


Step 3: con un pennello apposito sfumate gli ombretti, mettete anche un po' di ombretto chiaro tra la palpebra mobile e le sopracciglia e sfumate bene


Step 4: applicate con un pennello piccolo un po' di ombretto verde lungo le ciglia inferiori e lungo la linea tracciata con la matita insistendo verso l'esterno dell'occhio, mettete anche un po' di ombretto bianco sotto l'arco delle sopracciglia sfumando con un dito


Step 5: applicate il mascara nero sia sulle ciglia superiori che su quelle inferiori... e voilà... il make up è finito :)




Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

lunedì 11 giugno 2012

A Milano la presentazione internazionale di abiti da sposa e da cerimonia


Dal 22 al 25 giugno 2012 a Fieramilanocity andrà in scena Sì Sposaitalia Collezioni, una delle più importanti presentazioni internazionali di abiti da sposa e da cerimonia. Saranno presenti molte aziende, tra cui nuovi nomi, marchi storici e grandi rientri nazionali ed internazionali: trenta collezioni suddivise in dodici sflilate che calcheranno la passerella nel weekend. Non mancheranno gli abiti di Carlo Pignatelli, Luciano Soprani e Renato Balestra...insomma, grandi collezioni di alta sartoria! Ecco per voi un assaggio di wedding fashion ;)



Fonte http://sposaitaliacollezioni.fieramilano.it/

Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

martedì 8 maggio 2012

Idee regalo per la festa della mamma

Domenica 13 maggio è la Festa della Mamma, e tanti staranno pensando cosa poterle regalare... Dato che mi piace il mondo della cosmetica e del make up, vi lascio alcune idee low cost by Kiko e Sephora ;)

Kiko, tra i prodotti della cura della pelle, propone Acqua Wave, un'acqua profumata per il corpo dalle note fiorite-acquatiche...


 ...e tra i prodotti di make up Essential Bronzer, una maxi terra cotta effetto abbronzante e tocco setoso.

Sephora invece propone un Kit Bellezza Viso, contenente tre prodotti indispensabili per avere una pelle invidiabile: un Roll-on Occhi Defaticante, una Crema Leggera Ultra-Idratante e una Mousse Divina Struccante...

...e un Kit Mascara Le Waterproof, con un mascara Waterproof Black e uno struccante occhi waterproof.

Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

Costumi Calzedonia 2012

Anche se tarda ad arrivare, la bella stagione è ormai alle porte, qualcuno già pensa alle vacanze estive o alle calde giornate in piscina e noi donne ci troviamo a riflettere su quale costume indossare, su quale sarà la tendenza di questo 2012. Navigando sul sito di Calzedonia, ho scelto un costume per ogni linea...ecco per voi la mia selezione! 

LINEA TORQUOISE, SERIE CORBEZZOLO 

LINEA MEDITERRANEO, SERIE ACHILLEA

LINEA HOT AND ROCK, SERIE  DAFNE

LINEA ENERGY BREEZE, SERIE IUCCA

LINEA GOLDEN SUNSET, SERIE MIRTO

LINEA SWEET SHAPE


Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

sabato 24 marzo 2012

Max Mara, la collezione primavera estate 2012

La collezione Max Mara è come sempre caratterizzata dall'eleganza: i colori scelti sono prettamente estivi ma sobri come il color sabbia o il tortora, decisamente raffinati. Il 2012 per Max Mara è incentrato su una ristretta palette che comprende, certamente il colore terra, nelle sue declinazioni, nonchè colore madre del brand, un turchese elettrico, il bianco ed un accenno di nero. Le linee scendono in modo dritto e senza nessun tipo di costruzione, il minimalismo è proposto in modo mai noioso o ripetitivo; c’è sempre un piccolo dettaglio o un accurato uso del colore e degli accostamenti che rendono i capi davvero appetibili per i fashion consumers. Ma vediamo alcune foto per chiarirci le idee:







Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

martedì 6 marzo 2012

Motivi, la collezione primavera-estate 2012

La collezione di Motivi dedicata a Gossip Girl. Le fan sfegatate del telefilm americano sono già  in visibilio dato che il look delle protagoniste Blake Lively e Leighton Meester sarà disponibile in Italia grazie ad un'apposita collezione. Essa sarà disponibile da fine febbraio - primi di marzo in tutti i  negozi Motivi. Il punto di forza? Vestiti e accessori decisamente trendy! Ci saranno delle borse "shopper" in pure stile Upper East Side, dei jeans e delle magliette che sono ovviamente  ispirate al look delle due protagoniste di Gossip Girl e molto altro... Ma vediamo alcuni abiti:





Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

Zara, la collezione primavera- estate 2012

Zara Donna, collezione primavera- estate 2012. Il famoso brand spagnolo, Zara, anche per la stagione 2012 non delude! La collezione Primavera - Estate 2012 è davvero femminile e seducente ma allo stesso tempo grintosa e all'insegna dei prezzi contenuti. Rispetto all'anno scorso non si può fare a meno di notare un'inversione di tendenza: tagli asimmetrici, scollature e spacchi vertiginosi, pizzo, trasparenze e fantasie eccentriche che dipingono la donna più spensierata e giovanile. Vediamo alcuni di questi abiti:



Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

martedì 31 gennaio 2012

Crisi e disoccupazione, il mio pensiero




Un paio di considerazioni, così, giusto per parlare di qualcosa di serio ogni tanto...


  1. Per combattere la disoccupazione ci vorrebbe un bel esame di coscienza da parte della maggior parte delle aziende... troppo spesso capita di leggere annunci che si rivolgono esclusivamente a personale giovanissimo e con esperienza... le aziende vogliono la botte piena e la moglie ubriaca, persone da sfruttare a cui poter insegnare poco o nulla. Facile la vita! C'è in giro tanta gente che ha bisogno e voglia di lavorare, ma trova molti portoni chiusi perché non ha esperienza... le aziende non ci pensano che magari fino a 25 anni o più hanno studiato e da qualche parte bisogna pur cominciare? Per non parlare di chi ormai ha superato la trentina e viene scartato perché altrimenti ci sono troppe tasse da pagare, alle aziende non importa se hanno una famiglia da mantenere e un mutuo o un affitto da pagare...
  2. A parte l'inconcepibile stipendio dei parlamentari e i tanti altri motivi, una causa della crisi secondo me è stata la speculazione che gli imprenditori e i commercianti hanno effettuato sulla conversione dei prezzi durante il passaggio lira-euro... Troppo difficile fare una giusta proporzione, hanno pensato bene di raddoppiare i prezzi... il pane da mille lire al kg è passato ad un euro al kg, una pizza da 5 mila lire a 5 euro, una casa da 100 milioni di lire a 100 mila euro... E gli stipendi? Sempre i soliti... Chi già era evasore fiscale, lo è diventato per il doppio. Indovinate chi c'era al governo all'epoca.......

Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

venerdì 20 gennaio 2012

Tieni sotto controllo il tuo peso con il diario alimentare


Già tempo fa scrissi un post su un diario alimentare online, ovvero un diario virtuale nel quale annotare ogni giorno quel che si mangia e si beve per acquisire conoscenza delle proprie abitudini alimentari e del proprio rapporto con il cibo... Oggi invece vi parlo di un programma, DIETA, che potete scaricare gratuitamente a questo link. Il programmino, di facile ed intuitivo utilizzo, vi consente di gestire il vostro diario alimentare impostando anche il tipo di dieta che volete seguire (bilanciata, zona o iperproteica): dovrete semplicemente inserire i vostri dati nella scheda "Modifiche e Riferimenti", selezionare il tipo di attività fisica svolta e scegliere la tipologia di dieta impostando le calorie giornaliere (che verranno opportunamente suddivise tra i vari principi nutritivi - protidi, lipidi, glucidi - a seconda della tipologia di dieta prescelta). Nella scheda "Diario" (o in "Zona" se decidete per questa dieta) andrete quindi ad inserire quello che consumate nei vari pasti della giornata scegliendo dal database che avete nella parte sinistra della schermata e nella parte in alto vi verrà automaticamente calcolato il residuo giornaliero di calorie ancora a disposizione, riuscirete così a tenere sotto controllo il vostro percorso alimentare.

Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

venerdì 13 gennaio 2012

Sms gratuiti senza registrazione

SMS gratis online. Utilizzando questo tool potrete spedire SMS totalmente gratuiti. Come funziona? E' semplicessimo, inserite il paese e il numero del ricevente, il testo del messaggio, il captcha e, infine, premete su "send". Se vi piace il servizio potete condividerlo su Facebook così lo potranno utilizzare anche i vostri amici. Potrete spedire gratis SMS da tutto il mondo senza usare il telefonino.




Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

lunedì 9 gennaio 2012

Come riciclare un portaposate

Un'idea di riciclo... Dopo aver comprato un nuovo e più ampio portaposate da cassetto, mi son detta: "E adesso che ci faccio con questo portaposate che avanza?"... Avendo una notevole quantità di trucchi Kiko e non, che ormai strabordavano dalla scatola a scomparti dell'Ikea, ho pensato: "Perché non utilizzarlo per sistemarci gli ombretti e i blush?"... Detto fatto... Voilà il nuovo e comodissimo ex-portaposate-adesso-portatrucchi!


Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!