martedì 21 luglio 2009

Another brick in the wall, Pink Floyd - Video, testo e traduzione




Una delle più famose dei Pink Floyd, e una delle mie preferite, Another Brick In The Wall, contenuta nell'album The Wall del 1979. Vi lascio il video, il testo e la traduzione. Vi ricordo che l'intera canzone è composta da 4 brani.




Testo

1. Antoher brick in the wall (part 1)

Daddy's flown across the ocean
Leaving just a memory
A snap shot in the family album
Daddy what else did you leave for me
Daddy what d'ya leave behind for me
All in all it was all just a brick in the wall
All in all it was all just bricks in the wall

2. The happiest days of our lives

When we grew up and went to school
There were certain teachers who would
Hurt the children any way they could
By pouring their derision
Upon anything we did
And exposing every weakness
However carefully hidden by the kids
But in the town it was well known
When they got home at night, their fat and
Psycopathic wives would thrash them
Within inches of their lives

3. Antoher brick in the wall (part 2)

We don't need no education
We don't need no thought control
No dark sarcasm in the classroom
Teachers leave the kids alone
Hey teacher leave us kids alone
All in all it's just another brick in the wall
All in all you're just another brick in the wall

We don't need no education
We don't need no thought control
No dark sarcasm in the classroom
Teachers leave the kids alone
Hey teacher leave us kids alone
All in all you're just another brick in the wall
All in all you're just another brick in the wall

4. Antoher brick in the wall (part 3)

I dont need no walls around me
And I dont need no drugs to calm me
I have seen the writing on the wall
Dont think I need any thing at all
No. dont think I need anything at all
All in all it was all just the bricks in the wall
All in all it was all just the bricks in the wall


Traduzione

1. Un altro mattone sul muro (parte 1)

Papà è volato oltre l’oceano
lasciando solamente un ricordo,
una foto nell'album di famiglia
papà, cos’altro hai lasciato per me?
papà, cosa hai lasciato dietro per me?
tutto sommato, era solo un mattone sul muro,
tutto sommato, erano solo mattoni sul muro.

2. I giorni più felici delle nostre vite

Quando crescemmo e andammo a scuola
C'erano certi insegnanti che volevano
ferire i ragazzi in ogni maniera possibile
Coprendo di ridicolo
Ogni cosa che facevamo
E rendendo pubblica ogni debolezza,
sebbene opportunamente celata dai ragazzi
Ma in città, era risaputo che
Quando loro tornavano a casa la sera, le loro grasse e
psicopatiche mogli li avrebbero picchiati
fino a farli a pezzettini.

3. Un altro mattone sul muro (parte 2)

Non abbiamo bisogno di educazione
non abbiamo bisogno di essere
tenuti sotto controllo
né di oscuro sarcasmo in classe
professori lasciate in pace i ragazzi!
hey professore, lascia in pace noi ragazzi!
tutto sommato, è solo un altro mattone sul muro
tutto sommato, siete solo un altro mattone sul muro

Non abbiamo bisogno di educazione
non abbiamo bisogno di essere
tenuti sotto controllo
né di oscuro sarcasmo in classe
professori lasciate in pace i ragazzi!
hey professore, lascia in pace noi ragazzi!
tutto sommato, siete solo un altro mattone sul muro
tutto sommato, siete solo un altro mattone sul muro

4. Un altro mattone sul muro (part 3)

Non ho bisogno di muri attorno a me
e non ho bisogno di droghe per calmarmi
ho visto le scritte sul muro
non penso di aver bisogno di qualcosa
no non ho bisogno di niente
tutto sommato, è solo un altro mattone sul muro
tutto sommato, è solo un altro mattone sul muro

Condividi questo articolo

Vota su OKNotizie Vota su Segnalo Vota su Diggita Agregar a DiggIt! Agregar a facebook Agregar a twitter Segnala su Technotizie Vota su Wikio vota su Fai Informazione Vota su Intopic Figo: lo DIGO! Notizie Flash kebuono!

1 battiti d'ali:

Barby70 ha detto...

ciao, ho utilizzato il tuo tutorial per installare un traduttore. Adesso fa bella mostra nel mio blog, però sotto è rimasto il link per entrare nel tuo blog, spero che non ti dispiaccia. ciao